Sistema Movimentazione Contenitori Automatizzato 0


Si tratta di un Sistema Movimentazione Contenitori della Giuseppe Fangarezzi & figli s.r.l. che consente lo smistamento di contenitori destinati alle lavorazioni di verniciatura. Il funzionamento del Sistema Movimentazione Contenitori avviene quasi esclusivamente in modo automatico controllato da un PC di programmazione che gestisce l’operatività dell’impianto.

Sistema Smistamento Contenitori

Sistema Smistamento Contenitori

Il Sistema Movimentazione Contenitori è suddiviso in varie aree di lavoro servite da una navetta automatica AGV, con rulliere di carico/scarico contenitori vuoti/pieni,  da  mulettista o da un operatore con destinazione del materiale nella catena di verniciatura, con recupero e ritorno dei contenitori scaricati, con deposito e sosta contenitori non utilizzati immagazzinandoli a fine stazione e riutilizzandoli successivamente secondo il programma di smistamento pianificato che si trova all’esterno dell’area di lavoro in prossimità del quadro elettrico di alimentazione dell’impianto. All’interno del Sistema Movimentazione Contenitori sono presenti i seguenti gruppi di smistamento contenitori:

N. 1 Baia motorizzata interna fissa, per il carico e lo scarico di automezzi predisposti, con piano di trasporto a tapparelle metalliche.

Portata massima kg. 1000/mq, Lunghezza totale mm. 10700, Larghezza totale parte mobile mm. 2400.
Protezioni laterali sui 2 lati lunghi, costruite con pannelli di rete, alte mm. 1200 circa e imbullonate al telaio.

Struttura carpenteria esterna di invito e battuta autocarro.

Impianto elettrico di comando e controllo e dispositivi di sicurezza, predisposto per garantire il corretto funzionamento delle operazioni di carico baia, carico automezzo, scarico automezzo e scarico baia.

L’impianto, costruito nel rispetto delle normative CE e CEI è qui di seguito descritto dettagliatamente nei suoi componenti è predisposto per fare lavorare la baia interna qui offerta in sincronia con il sistema montato sull’autocarro.

Sono previsti due passi di avanzamento durante le fasi di carico in modo da ottimizzare la capacità della stessa in base alle dimensioni dei pallet da caricare.

La sicurezza dell’operatore è garantita dall’utilizzo di barriere ottiche di sicurezza a norme con Documentazione CE con manuale di uso e manutenzione, certificazione CE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *